Quentic è uno dei migliori datori di lavoro nel settore ICT

Il team Quentic festeggia il riconoscimento

Quentic è ancora un volta tra i vincitori del concorso Great Place to Work® ed è stato premiato miglior datore di lavoro ICT 2019. Il fornitore di software e servizi per salute, sicurezza e ambiente (HSE) ma anche per la responsabilità sociale d’impresa (CSR) è stato premiato nella categoria “Aziende con 100-500 dipendenti”. Il riconoscimento viene assegnato alle aziende che offrono condizioni di lavoro particolarmente attraenti e una cultura imprenditoriale basata sulla fiducia.

Quentic in passato aveva già partecipato al concorso con successo, ottenendo più volte la qualifica di migliore datore di lavoro del Berlino-Brandeburgo e dell’area ICT (tecnologie dell’informazione e della comunicazione). In questo caso, la valutazione si basava su questionari per manager riguardo provvedimenti migliorativi per il personale, e sondaggi anonimi per i dipendenti. Tra i temi più rilevanti c’erano la fiducia nei superiori, la qualità della collaborazione, la stima reciproca, la promozione della salute, l’equilibrio tra vita professionale e privata, l’identificazione con l’azienda, le possibilità di crescita professionale e gli stipendi.

Cosa distingue Quentic

Lo scopo di Quentic è quello di rafforzare sicurezza sul lavoro, gestione ambientale e sostenibilità nelle aziende di tutto il mondo. Il sondaggio per i dipendenti ha chiaramente mostrato che all’interno dell’azienda vengono rispettati valori come l’equilibrio tra lavoro e vita privata, lo spirito di squadra, la cultura dell’accoglienza e la promozione della salute. È così che Quentic riesce a conquistare tutti. La responsabilità sociale ed ecologica è profondamente radicata nel DNA dell’azienda. I dipendenti di Quentic parlano molto spesso di equità, benefici sociali speciali e atmosfera socievole.

Diritti d’autore: Michaela Handrek-Rehle e Barbara König per Great Place to Work