Il risultato più forte nella storia dell'azienda

14.03.2018

EcoIntense GmbH continua il percorso di crescita. Lo scorso anno lo specialista software ha acquisito più di 100 nuovi clienti, che hanno scelto di affidarsi alla soluzione online per la sicurezza sul lavoro, la gestione ambientale e la sostenibilità EcoWebDesk. In questo modo, la società di Berlino ha visto crescere il fatturato del 50% in un anno, proseguendo la sua fase di crescita internazionale.

“La richiesta record indica che EcoWebDesk si è imposto come standard di riferimento per tutti gli incarichi nel settore Health, Safety & Environment (EHS)”, spiega Markus Becker, Amministratore di EcoIntense GmbH. Le strutture specifiche dell’azienda possono essere rappresentate con precisione all’interno del software. Per questo motivo, la soluzione online è adatta sia alle imprese medie, sia ai grandi gruppi: al momento, sono già oltre 500 le aziende che l’hanno scelta. Fra i nuovi clienti acquisiti nel 2017 vi sono la compagnia aerea Luxair S.A., Leipziger Stadtwerke, Pelikan Vertriebsgesellschaft Gmbh & Co. KG e il gruppo internazionale BayWa AG operante nel settore commercio e servizi.

Nuovo impulso dagli investitori e dall’acquisizione di NordSafety

La crescita del produttore di software è sostenuta dai due nuovi partner One Peak Partners e Morgan Stanley Expansion Capital, che a maggio 2017 hanno deciso di investire 22 milioni di euro nella società. “EcoIntense diventerà il fornitore leader in Europa in grado di ottimizzare e standardizzare i processi EHS con requisiti di reporting di sostenibilità in un’unica soluzione software”, spiega Markus Becker. L’acquisizione del fornitore di software finlandese NordSafety a novembre 2017 è stata un’importante pietra miliare lungo questo percorso. La decisione ha permesso a EcoIntense di ampliare il portfolio prodotti con delle app innovative.

Verso la vetta del mercato europeo

L’azienda specializzata in soluzioni IT e EHS è cresciuta anche sotto il profilo del personale. Attualmente la società conta più di 120 dipendenti, con un aumento del 50% rispetto all’anno precedente. Il team direttivo di EcoIntense è stato ampliato con due nuove figure: da novembre 2017, Philipp E. Lederer (CFO) e Mark Knill (CSO) si occupano dell’internazionalizzazione dell’impresa. Per accelerare la conquista del primato come leader europeo di settore, il fornitore di software ha da poco inaugurato una nuova sede a Vienna. In Svizzera, EcoIntense collabora da alcuni mesi con geelhaarconsulting GmbH e Neosys AG. L’azienda amplia così la rete di partner e integra efficacemente la sua soluzione su web con la consulenza in settori specifici.

Da ottobre 2018 EcoIntense ha il nome Quentic. Nel corso di questo processo, anche il software EcoWebDesk è stato ribattezzato Quentic.
 

Scarica il comunicato stampa del 14.03.2018 (PDF, 614 KB)

Scarica il file “Markus Becker, Amministratore EcoIntense”, del 14.03.2018 (JPG, 3.8 MB)
Scarica il file “Markus Becker, Amministratore EcoIntense”, del 14.03.2018 (JPG, 6.7 MB)

Markus Becker CEO Quentic