Quentic apre nuovi uffici in altri tre Paesi europei

05.12.2019

Quentic, fornitore di soluzioni SaaS in ambito Health, Safety, Environment (EHS) e Corporate Social Responsibility (CSR), cresce ancora a livello internazionale. A novembre l’azienda ha inaugurato nuove succursali in Svezia, Francia e Spagna. Per Quentic, l’anno 2019 si è chiuso all’insegna dell’internazionalizzazione. A tale scopo, a maggio l’azienda ha ottenuto nuovi finanziamenti dai suoi investitori.
 
A novembre, il fornitore berlinese di soluzioni Software as a Service (SaaS) Quentic ha aperto succursali in tre Paesi europei. Da ora in poi le aziende di Francia, Spagna e Svezia potranno contare su una consulenza locale competente in materia di soluzioni software per la sicurezza sul lavoro, gestione ambientale e sostenibilità. 

“Vediamo grandi potenzialità per Quentic sul mercato europeo”, dichiara Mark Knill, Chief Sales Officer (CSO) di Quentic. “Intensificheremo ulteriormente le nostre attività di vendita in questi Paesi per servire localmente i nostri clienti di tutto il continente. Siamo felici di accogliere, in questi tre Paesi, nuovi colleghi appassionati pronti a sostenere Quentic in questo cammino.”

Applicazione globale, competenza locale

Sono già oltre 650 i clienti che si avvalgono di Quentic per la sicurezza sul lavoro, gestione ambientale e sostenibilità. Molti fra questi sono aziende operanti a livello internazionale, che utilizzano la soluzione software e l’app da ogni parte del mondo. Quentic è in uso già in oltre 50 Paesi. Con le nuovi succursali in Svezia e Francia e i due nuovi uffici in Spagna, l’azienda può servire localmente la clientela in crescita con ancora maggiore efficienza e rispondere al meglio alle esigenze specifiche del territorio. Il nuovo team offre un servizio di consulenza competente, basato sull’esperienza maturata nei settori EHS, gestione della sostenibilità, IT e software.

Finanziamenti a favore della crescita internazionale

Il potenziamento delle attività commerciali internazionali si deve a One Peak Partners e Morgan Stanley Expansion Capital, che a maggio di quest’anno hanno scelto di immettere 15 milioni di euro nel capitale della società. Questo intervento permette a Quentic di concentrarsi nel corso del 2019 sulla crescita internazionale e sulla conquista del primato europeo nel settore del software e dei servizi EHS e CSR. Nel secondo semestre, l’azienda ha aperto in totale sei nuove succursali in cinque diversi Paesi.
 

Foto per la stampa

Chi siamo

Quentic è uno dei principali fornitori di soluzioni Software as a Service (SaaS) operanti sul mercato EHS e CSR europeo. L’azienda con sede centrale a Berlino occupa più di 200 dipendenti. Inoltre, conta succursali in Germania, Austria, Svizzera, Finlandia, Danimarca, Svezia, Belgio, Paesi Bassi, Francia e Spagna. Più di 650 clienti hanno scelto di affidarsi alle soluzioni software Quentic per la gestione EHS e CSR. La piattaforma supporta in modo ideale sistemi di gestione completa a norma ISO 14001, ISO 50001 e ISO 45001. Formato da otto moduli liberamente abbinabili, il software online abbraccia tutti gli aspetti relativi a sicurezza sul lavoro, rischi e audit, sostanze pericolose, compliance, training online, processi, gestione ambientale e sostenibilità. Quentic connette dati, mette in relazione i responsabili EHS e CSR e crea un clima positivo per tutti i settori di attività, via browser o app. Data l’interconnessione degli incarichi fra reparti, sedi e Paesi diversi, il software permette una gestione efficiente e a norma di legge dei processi aziendali.

Mark Knill, Chief Sales Officer di Quentic