Lavori di manutenzione in sicurezza con Quentic Supervisione lavori

20.04.2020

Pianifica, crea e gestisci completamente in modo digitale le tue autorizzazioni ai lavori

Con l’aggiornamento 12.2, Quentic presenta un nuovo modulo del proprio software per la gestione della sicurezza sul lavoro, dell’ambiente e della sostenibilità. Elemento chiave del modulo Supervisione lavori è una componente che consente agli utenti di creare e gestire le autorizzazioni ai lavori direttamente dal software. La digitalizzazione dell’intero processo consente di ridurre le pratiche cartacee, aumentare la produttività e ottimizzare la conformità rispetto alle disposizioni normative e agli standard in materia di sicurezza sul lavoro, come ISO 45001.

Con l’aggiornamento 12.2, il fornitore berlinese di soluzioni SaaS (Software as a Service) Quentic rafforza la gestione digitale della sicurezza sul lavoro. Il nuovo modulo Supervisione lavori si integra perfettamente nella piattaforma software di EHS (Health Safety and Environment) e CSR (Corporate Social Responsibility). Caratteristica principale dell’aggiornamento è una componente che consente la creazione, l’attivazione e la gestione digitale delle autorizzazioni ai lavori. 

Le autorizzazioni ai lavori portano la sicurezza in primo piano

Le autorizzazioni ai lavori garantiscono una gestione sicura per lo svolgimento di attività non di routine come ad esempio la manutenzione e la riparazione di impianti e rappresentano un importante documento di sicurezza sia per i propri dipendenti che per i collaboratori e le aziende terze. Il nuovo modulo Supervisione lavori digitalizza l’intero processo, dalla creazione e approvazione fino all’attivazione delle autorizzazioni ai lavori. Per fare ciò, il programma attinge a informazioni relative alla sicurezza già prevalentemente gestite nei moduli Quentic Sicurezza sul lavoro, Sostanze pericolose o Compliance. Passo dopo passo, gli utenti aggiungono le misure protettive rilevanti per il loro contesto, le sostanze pericolose e le attività da svolgere e, se necessario, possono integrare ulteriori dati, come contatti di emergenza o documenti lockout/tagout. 

La procedura standardizzata di autorizzazione e modifica consente di armonizzare l’intero processo: solo gli incarichi strettamente necessari vengono svolti su carta, i tempi di attesa vengono ridotti grazie alle autorizzazioni digitali e le persone coinvolte ottengono così una panoramica in tempo reale di tutte le operazioni attive. 

Supporto nell’attuazione della norma ISO 45001

Un aspetto importante del sistema di gestione della sicurezza e della salute sul lavoro a norma ISO 45001 è l’ampliamento dei requisiti per le ditte terze. Le organizzazioni devono assicurare che gli appaltatori rispettino tutti i requisiti di sicurezza vigenti, al pari dei propri dipendenti. A questo scopo le autorizzazioni ai lavori si rivelano uno strumento importante poiché trasmettono in modo chiaro e contestuale le misure di sicurezza vigenti all’interno della propria impresa ai lavoratori temporanei e a contratto. In combinazione con altri moduli Quentic quali Sicurezza sul lavoro, Training online, Sostanze pericolose, Compliance e Rischi e audit, il modulo Supervisione lavori aiuta le organizzazioni a soddisfare tali requisiti. 

Sviluppo orientato al cliente

Per lo sviluppo di questo modulo, Quentic ha lavorato a stretto contatto con un gruppo di clienti che ha messo a disposizione le proprie competenze nel settore. Il Dott. Mario Lenz, Chief Product Officer di Quentic, conferma: “La collaborazione produttiva e fiduciosa con i nostri clienti non solo garantisce che la nostra nuova soluzione soddisfi le reali necessità del settore, ma contribuisce anche ad accelerare l’espansione continua del nuovo modulo e dell’intera piattaforma Quentic.”

Foto per la stampa

Nuovo modulo Quentic Supervisione lavori

Dott. Mario Lenz, Chief Product Officer di Quentic

Ulteriori informazioni sul nuovo modulo Quentic Supervisione lavori saranno disponibili a breve sul nostro sito web.

Informazioni su Quentic

Quentic è uno dei principali fornitori di soluzioni Software as a Service (SaaS) operanti sul mercato EHS e CSR europeo. L’azienda con sede centrale a Berlino, in Germania, impiega più di 250 dipendenti. Inoltre, conta succursali in Germania, Austria, Svizzera, Finlandia, Svezia, Danimarca, Belgio, Paesi Bassi, Francia, Spagna e Italia. Oltre 700 clienti hanno scelto la soluzione informatica di Quentic per rafforzare la loro gestione EHS e CSR. La piattaforma supporta sistemi di gestione completi certificati a norma ISO 14001, ISO 50001 e ISO 45001.

Formato da nove moduli liberamente abbinabili, il software online abbraccia tutti gli aspetti relativi a sicurezza sul lavoro, rischi e audit, sostanze pericolose, compliance, training online, processi, gestione ambientale e sostenibilità. Quentic connette dati, collega tutte le parti interessate nel processo EHS e CSR e conquista per l’ampiezza del suo campo d’azione (via browser o via app). I processi aziendali possono essere gestiti in modo efficiente in conformità con i requisiti di legge, anche quando gli incarichi spaziano fra reparti, sedi e Paesi.

Il nuovo modulo Supervisione lavori digitalizza l’intero processo, dalla creazione e approvazione fino all’attivazione delle autorizzazioni ai lavori.

Mario Lenz, Chief Product Officer di Quentic