Alfred Kärcher, azienda con sede a Winnenden e con una lunga tradizione, è pioniere in materia di tutela dell’ambiente. Con un importante reparto per la gestione ambientale, il produttore di idropulitrici e lavasciuga con aspirazione lavora costantemente all’ottimizzazione delle proprie prestazioni in materia di tutela dell’ambiente.

Dal 2010 Kärcher si affida al software Quentic per registrare e analizzare dati relativi a rifiuti, consumi, aspetti ambientali o indicatori ambientali di tutti i tipi e per consultarli al momento di prendere decisioni strategiche.

Dopo aver mosso i primi passi nel settore del riscaldamento, intorno al 1950 Kärcher riuscì ad affermarsi nell'ambito delle tecnologie per la pulizia. Da allora, prodotti come idropulitrici o lavasciuga con aspirazione garantiscono la massima pulizia sia in contesto privato che commerciale. Con circa 11.100 dipendenti in tutto il mondo e un fatturato di oltre 2,2 miliardi di euro, dalla sua fondazione nel 1935 a oggi la Alfred Kärcher GmbH è cresciuta fino a diventare un leader sul mercato delle tecnologie di pulizia.

Nel 1996 Kärcher è stata una delle prime aziende ad aver ottenuto la certificazione ISO 14001 per la gestione ambientale, poco dopo l'introduzione di questa norma. Pertanto, dall'introduzione del sistema di gestione ambientale, l'azienda documenta con grande attenzione tutti i dati relativi alla tutela dell'ambiente. Ecobilanci, indicatori ambientali e soprattutto la performance ambientale dell'azienda vengono costantemente e visibilmente ottimizzati, mirando al miglioramento continuo.

“Per realizzare i nostri ecobilanci e per registrare e analizzare le cifre relative ai consumi e i dati sui rifiuti, cercavamo un software in grado di soddisfare tutte queste esigenze. La quantità complessiva di dati è infatti notevole” spiega Andreas Mayer. Dal 2010 l'azienda leader nelle tecnologie di pulizia utilizza il software Quentic con ottimi risultati, soprattutto per la propria gestione ambientale. Nel modulo Gestione ambientale il responsabile ambientale di ciascuna sede si occupa di registrare tutti i dati di consumo relativi a elettricità, gas, acqua. I dati che prima venivano inseriti in tabelle poco chiare vengono ora salvati in modo strutturato in una banca dati centrale e, a seconda dei permessi di ciascun utente, possono essere visualizzati da tutte le sedi in versione sempre aggiornata. L'aspetto particolare di tutto ciò è che i dati di consumo delle sedi amministrative e degli stabilimenti di produzione vengono registrati in modo decentralizzato. Questo può avvenire in modo flessibile da qualsiasi luogo, perché l'interfaccia Quentic si basa sull'utilizzo di un comune browser.

Al fine di monitorare costantemente e realizzare i propri programmi e obiettivi aziendali, nonché tenere in considerazione tutti gli aspetti di uno sviluppo aziendale rispettoso dell'ambiente, Alfred Kärcher si serve anche delle funzioni contenute nel modulo Quentic Rischi e audit. “Il responsabile ambientale di ciascuna sede si occupa di astrarre i programmi globali dell'azienda, trasformandoli in piccoli pacchetti di compiti specifici, identificando gli aspetti ambientali locali e registrandoli sul software online”, così illustra Andreas Mayer l'utilizzo di Quentic nella pratica.

Anche il rispetto delle conformità giuridiche è un tema importante per Kärcher. Grazie all'interfaccia integrata che collega il software con una banca dati di normative ambientali, gli esperti giuridici di Quentic individuano e comunicano con semplicità gli obblighi di legge vincolanti per l'impresa. A loro volta, i responsabili della gestione ambientale sul posto sono tenuti a mettere in pratica i relativi obblighi giuridici di ciascuna sede realizzando provvedimenti finiti. In tal modo tutte le norme giuridiche relative a sicurezza sul lavoro e tutela ambientale risultano soddisfatte e documentate. Con la banca dati a norma di legge così realizzata e l'analisi degli indicatori ambientali globali dell'azienda, si crea un'ampia base utilizzabile per tutte le decisioni relative a tematiche ambientali.

Dal 2010 Alfred Kärcher utilizza con ottimi risultati i seguenti moduli Quentic:

  • Quentic Base
  • Rischi e audit
  • Sostanze pericolose
  • Compliance
  • Gestione ambientale

 

“Siamo un'azienda che opera a livello globale. Quentic ci permette di standardizzare tutti i processi rilevanti per l'ambiente e garantire la massima trasparenza. Questo ci ripaga non solo in termini ecologici, ma anche economici.”

Prova Quentic per 14 giorni